CENTRO DESTRA UNITO MANIFESTA CONTRO IL DEGRADO NEL III MUNICIPIO

Il Centro Destra unito ha manifestato, grazie alla presenza di cittadini e militanti di Forza ItaliaFratelli d’ItaliaLega SalviniPartito Liberale Italiano ed Energie per l’Italiacontro il degrado in cui versano tutti i quartieri del Municipio III, dopo anni di cattiva amministrazione prima del Partito Democratico e, successivamente, del biennio Movimento 5 Stelle.

Sono stati scelti come simboli di queste manifestazioni due delle tantissime zone, purtroppo, abbandonate all’incuria dall’Amministrazione locale.

-La prima, Largo Labia, in cui l’Amministrazione 5 Stelle in pompa magna inaugurava, pochi mesi orsono, il Parco e l’annessa struttura, salvo poi abbandonarli a loro stessi, trovando come unica soluzione la chiusura di un’area verde così importante per il territorio.

-La seconda, via Giovanni Conti, un’importante arteria di collegamento completamente dissestata, dove è presente anche lo storico e frequentatissimo mercato di Valle Melaina, oggetto solo di promesse da parte della sfiduciata Giunta Capoccioni, la cui unica azione è stata dipingere una striscia gialla sull’asfalto per inibire il passaggio degli autoveicoli nella parte degradata ripristinando, a suo dire, in questo modo, la sicura viabilità.

Le prossime elezioni che si terranno il 10 giugno per il rinnovo del Consiglio e della Giunta del terzo Municipio, saranno un’importante opportunità per i cittadini per esprimere la volontà di cambiamento affidando al centro destra, l’onere e l’onore di governare questa importante area della città di Roma.

**Lo dichiara il Coordinamento Unitario del Centro Destra del Municipio III.

Condividi questa pagina: