• davide bordoni-3

Davide Bordoni (Forza Italia, Roma Capitale): Centro Carni, rassicurazioni non bastano, eccellenza del territorio non è confino per dirigenti

Davide Bordoni (Forza Italia):

Il cambio del vertice al Centro Carni più che una occasione di rilancio per la struttura sembra essere avvenuto in una “logica” punitiva dell’Amministrazione. Aldo Barletta rimosso da dirigente del Dipartimento Patrimonio è stato poi destinato alla direzione del Centro. Doveva essere una normale rotazione dirigenziale ma che ha subito una brusca accelerazione dopo lo sgombero di via Cardinal Capranica a Primavalle. Queste scelte dal sapore più politico che amministrativo non ci interessano ma ci preme invece sapere della sorte dei lavoratori, delle maestranze e del’intera struttura senza contare l’intero indotto e la filiera attualmente compromesse. E’ dall’inizio del mese che Forza Italia esige risposta, abbiamo già presentato – rammenta il consigliere Capitolino di Forza Italia Davide Bordoni – un’interrogazione al Sindaco chiedendo una Commissione Commercio urgente per definire le modalità di continuità nella gestione del Centro Carni. I lavoratori e il tessuto economico del territorio non possono essere abbandonati. Quali sono gli interessi dell’Amministrazione e le intenzioni della Raggi? Le rassicurazioni non bastano, vogliamo vedere un serio piano di investimenti per questa eccellenza del nostro territorio. Così il consigliere Davide Bordoni capogruppo di Forza Italia in Campidoglio e coordinatore romano

Condividi questa pagina: