FORZA ITALIA DALLA PARTE DEI LAVORATORI

“Forza Italia è sempre dalla parte dei lavoratori, come nel caso dei proprietari e lavoratori degli #autodemolitori romani che da oggi rischiano di rimanere senza lavoro. Sono oltre 2.000 gli operatori del settore, tra titolari, impiegati ed operai a rischio licenziamento che oltre alle migliaia di attività che opera nell’indotto come, meccanici, elettrauto, carrozzieri, gommisti, agenzie di pratiche auto, per non calcolare i disagi per i cittadini che non potranno rottamare la propria autovettura a Roma.

Invece di affrontare seriamente il problema, definendo un percorso graduale, i 5 Stelle hanno agito solamente sul piano del trasferimento, e non hanno tenuto in considerazione gli accordi raggiunti tra i diversi enti preposti adottando delle scelte restrittive e penalizzanti. Insieme al coordinatore del IX Municipio, Pietrangelo Massaro, abbiamo manifestato accanto ai lavoratori che come al solito, da quando governano i pentastellati, non hanno certezza sul loro futuro.

Ho richiesto immediatamente una commissione congiunta Ambiente e Attività Produttive e ho depositato una interrogazione alla Sindaca e all’Assessore competente per sapere come intendano agire nell’immediato e quale azione programmatica è stata adottata per porre fine a un problema che si protrae da troppo tempo”.

 

Condividi questa pagina: