PRESENTAZIONE DELLA LISTA DI FORZA ITALIA PER LE ELEZIONI IN VIII MUNICIPIO

Venerdì, presso il ristorante ‘Cecilia Metella’ è stata presentata la lista dei 24 candidati di Forza Italia per le elezioni del 10 giugno in VIII Municipio.

Alla conferenza erano presenti, oltre il candidato del centrodestra Simone Foglio, il coordinatore romano Davide Bordoni, il senatore Francesco Giro, Maurizio Gasparri, Paolo Barelli, Marcello Fiori, Alessandra Mussolini e Paolo Barbato il coordinatore territoriale.

“C’e’ un buon clima a Roma dopo 2 anni di disastri della Raggi – inizia Davide Bordoni – e quello che ha fatto il centrosinistra, noi siamo pronti. Ringraziamo la coalizione, composta da Fi, Lega, Fdi e dalla lista civica del candidato presidente, per aver accettato la nostra proposta di candidatura di Simone Foglio, nato e cresciuto tra Garbatella, San Paolo e Montagnola. Non candidiamo solo politici ma tante persone della società civile che hanno compreso la bonta’ del progetto del centrodestra per l’VIII Municipio. L’obiettivo e’ rimanere il primo partito del centrodestra per fare da traino alla coalizione e arrivare al ballottaggio. Abbiamo tutte le carte in regola per farlo e per poter vincere, l’affluenza purtroppo sara’ bassa visto il periodo estivo e noi dobbiamo insistere e convincere chi non vuole andare a votare”.

Anche secondo Gasparri “la data e la tempistica delle elezioni non sono molto favorevoli, ma proprio per questo se ben organizzati possiamo vincere, in un momento politico in cui la sinistra e’ molto sbandata e il Pd e’ in fase di confusione, mentre per quanto riguarda il M5S devo ammettere che ero indeciso se venire qua con la mucca, la pecora o il cavallo, siamo alla fantascienza. Se avessimo sviscerato noi una discussione del genere ci avrebbero mandato l’ambulanza”.

Per il senatore forzista “dobbiamo fare uno sforzo anche con un impegno maggiore sul territorio, tutti gli esponenti nazionali di Forza Italia saranno al fianco del candidato presidente: abbiamo una coalizione completa e il centrodestra deve sempre rimanere il nostro orizzonte”.
“Sono convinto che diventero’ il presidente di questo Municipio”, ha detto Foglio parlando a candidati e simpatizzanti.
“Abbiamo girato tanto tra piazze, mercati, centri anziani, parrocchie e posti di lavoro, c’e’ veramente voglia di cambiamento in questo territorio dopo 20 anni ininterrotti di governo del centrosinistra e 2 anni di immobilismo dei 5 Stelle: l’unica vera alternativa e novita’ in questo territorio e’ un governo di centrodestra. Possiamo davvero raggiungere un risultato storico”, ha sottolineato il candidato presidente.
Spiegando di avere a suo supporto “una lista molto competitiva di imprenditori, esponenti della societa’ civile e tante persone importanti nel loro ambito lavorativo che si sono messe in gioco per provare a dare sbocco alle esigenze dei cittadini”.

Condividi questa pagina: